Categorie
Edizioni locali

Ruba su un’auto, ma viene subito arrestato dai carabinieri avvertiti dai cittadini


Redazione


E’ stato grazie alla collaborazione dei cittadini che i carabinieri di Iolo, insieme ai militari del 6° battaglione Toscana, hanno arrestato un “topo” d’auto che aveva appena messo a segno un colpo ai danni di una macchina parcheggiata in via Franceschini. Quando il ladro, un pratese di 38 anni, ha rotto il vetro per arraffare una borsa lasciata sul sedile, ha finito per richiamare l’attenzione di chi abita in zona. E qualcuno, una volta vista la scena, ha dato subito l’allarme alla centrale operativa del 112, facendo scattare il piano antirapina. Così la zona è stata circondata, in modo da impedire ogni via di fuga al malvivente, che infatti è caduto nella rete. Quando è stato fermato, l’uomo aveva ancora con sé l’intero bottino trafugato dall’auto: 200 euro in contanti, un telefono cellulare, documenti ed effetti personali appartenenti alla proprietaria dell’auto, una signora di 58 anni. Quest’ultima è potuta così rientrare in possesso dei sui beni e ha ringraziato i carabinieri intervenuti per la tempestività con cui si sono mossi.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia