Categorie
Edizioni locali

Pacchi di droga dalla California a Prato: 53enne condannato a 2 anni e 4 mesi


L'uomo fu arrestato a ottobre dello scorso anno quando alcuni pacchi furono intercettati dalla guardia di finanza di Bologna


Nadia Tarantino


Non cannabis light ma marijuana e dunque droga a tutti gli effetti. Un cinese di 53 anni, residente a Prato, è stato condannato dal giudice delle udienze preliminari, Marco Malerba, a 2 anni e 4 mesi. A suo carico l’accusa di essere stato il terminale di ingenti spedizioni di stupefacente dalla California. Secondo gli investigatori, qualcosa come 80 chili. Pacchi pieni di droga arrivati direttamente a Prato tramite posta e, ad un certo punto – ottobre 2023 – intercettati dalla guardia di finanza di Bologna. Quei carichi che solo apparentemente erano di sostanza ‘consentita’, tutti indirizzati al cinese, sono diventati il motivo dell’arresto e di una pesante accusa: traffico di stupefacenti. Dodici i pacchi entrati nell’inchiesta ma solo due quelli effettivamente rintracciati e controllati. La difesa, rappresentata dall’avvocato Tiziano Veltri, proprio in virtù della mancata certezza che le altre spedizioni siano davvero arrivate a destinazione, ha determinato quasi un dimezzamento della condanna a 4 anni di reclusione avanzata dal pubblico ministero; è infatti caduta l’aggravante legata alla grossa quantità.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia