Categorie
Edizioni locali

Nuovo raid del ladro del tombino che colpisce in centro e in periferia


Preso di mira il kebab di San Giusto con il titolare che si sfoga: "Impossibile lavorare in questa città". Altro colpo, fallito, alla Caffetteria del Centro dove il vetro antisfondamento ha retto


Redazione


La serie dei furti con spaccata non conosce fine. Oggi, martedì 16 gennaio, la brutta sorpresa è toccata al kebab in via Reggiana, a San Giusto, e alla 'Caffetteria del centro' in via Rinaldesca, nel cuore del centro storico. Il titolare del kebab, Farid, ha ormai perso in conto dei colpi messi a segno contro le sue attività: questa come le altre nella zona di via Strozzi e in centro. "Basta ladri – dice con voce rassegnata – in questa città è diventato impossibile lavorare". Il vetro della porta d'ingresso è stato ridotto in frantumi col solito tombino e, una volta dentro, il malvivente ha puntato alla cassa che conteneva circa 250 euro.

Stessa modalità delle altre spaccate in altri negozi, bar e ristoranti, stessa scena, stesse parole di rabbia: "Che dobbiamo fare? Non basta lavorare onestamente, non basta fare tutto perbene, non serve aver fiducia e impegnarsi. Ma la gente a modo, chi la tutela"? Presentata la denuncia nella speranza di risalire all'autore o agli autori. "Andare a letto la sera dopo una giornata di lavoro e non sapere cosa aspettarsi la mattina – conclude Farid – è sconfortante".
Brutto risveglio anche per i fratelli Roberto e Fabio Sorrenti, titolari del bar a due passi da piazza San Francesco e proprio di fronte a Palazzo Datini. Qui il malvivente non è riuscito a entrare perché è scattato l'allarme che entra in funzione quando viene avvertito un rumore particolarmente forte e vicino. "Il danno alla porta è stato fatto – il commento – ma chi voleva rubare ha dovuto desistere". Anche in questo caso sarà presentata denuncia.

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia