Categorie
Edizioni locali

Non ce l’ha fatta il piccolo Andrea, sette giorni fa la morte della madre che lo portava in grembo


E' morto all'ospedale Meyer il neonato fatto nascere con un cesareo d'urgenza dopo il malore che aveva colpito la sua mamma, infermiera alla Dogaia


Claudio Vannacci


Tragedia si aggiunge a tragedia. A una settimana esatta dalla madre Laura Porta, è morto anche il piccolo Andrea, il bambino all’attavo mese di gestazione fatto nascere d’urgenza con il taglio cesareo in seguito al malore fatale che aveva colpito la madre. Purtroppo gli sforzi dei sanitari dell’ospedale Meyer, dove era stato portato d’urgenza dal San Jacopo di PIstoia, non sono serviti a salvare la vita al neonato, fin da subito apparso gravissimo.
Laura Porta, residente a Pistoia, aveva 37 anni ed era incinta all’ottavo mese. La donna era impiegata come infermiera nel carcere pratese della Dogaia, dove lavora come agente di polizia penitenziaria anche il marito. Domenica scorsa un malore, probabilmente une emorragia cerebrale, l’aveva colpita mentre era nella sua casa. I disperati tentativi di salvarla da parte dei sanitari si erano purtroppo rivelati vani ma i medici erano riusciti a far nascere il piccolo Andrea con un cesareo d’urgenza. A sette giorni di distanza, però, anche il cuore del bambino si è fermato.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia