Categorie
Edizioni locali

Maxi sequestro di Speed Ball, il micidiale cocktail di eroina e cocaina: sei etti e mezzo a casa di una coppia di cinesi


Redazione


Si chiama Speed Ball ed è una nuova droga, ottenuta miscelando insieme eroina e cocaina in un cocktail che il questore di Prato Filippo Cerulo non esita a definire “micidiale e molto pericoloso, per gli effetti di sballo che provoca in chi ne fa uso”. Negli ultimi tempi a Prato ne girava molta, come hanno scoperto i poliziotti dell’Antidroga della Squadra mobile che ieri sera hanno messo a segno un colpaccio, arrestando una coppia di cinesi e sequestrando più di sei etti e mezzo di Speed Ball già suddivisa in 671 fialette e pronta ad essere spacciata sulla piazza pratese. In manette sono finiti così un uomo e una donna, entrambi di 41 anni, che abitavano insieme ad altri connazionali in un appartamento nella zona Nord della città.
A loro gli agenti, guidati dal dirigente della Mobile Francesco Nannucci e dal capo dell’Antidroga Mario Salinardi, sono arrivati al termine di un mese di indagini condotte con i vecchi metodi degli appostamenti e dei pedinamenti. Del resto la coppia di cinesi, oltre ad essere regolare in Italia, era anche “pulita”, nel senso che finora non aveva avuto nessun problema con la legge italiana. Paradossalmente l’unico contatto avuto in precedenza con la polizia era stato un tamponamento che qualche settimana fa aveva visto il 41enne cinese finire addosso ad un’auto civetta della Mobile. Questo prima ancora che l’uomo finisse nel mirino degli investigatori.
La svolta all’indagine si è avuta sabato scorso, quando una pattuglia in borghese dell’Antidroga ha fermato un italiano di 41 anni, residente tra Lucca e Montecatini, trovato in via Bologna con 50 fialette di Speed Ball. Evidentemente l’uomo rappresentava una fase intermedia tra i trafficanti e gli spacciatori al minuto. Da lui, così, i poliziotti sono risaliti alla coppia di cinesi e la trappola è scattata ieri sera quando la donna è stata fermata nella galleria che unisce via Filzi a via Pistoiese. La perquisizione nella casa dei due, infine, ha fatto trovare l’ingente quantitativo di Speed Ball oltre a 200 confezioni di metadone, bloc notes, 5 telefoni cellulari, due schede telefoniche e centinaia di fialette vuote e bustine di cellophane. Sequestrato anche denaro in contanti, mentre il valore complessivo della droga, una volta spacciata, arrivava a circa 17mila euro.

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia