Categorie
Edizioni locali

Maxi incendio nel Pisano: mobilitati da Prato vigili del fuoco e volontari Csn e Vab


Redazione


Questa estate sicuramente se la ricorderanno i vigili del fuoco del comando provinciale e i volontari delle varie associazioni impegnate nei servizi antincendio. Anche ora che a Prato l’emergenza incendi sembra affievolirsi – ma anche ieri i caschi rossi sono dovuti intervenire a Galciana per un rogo di sterpaglie che ha coinvolto anche una baracca, andata completamente distrutta – non è finito l’impegno. Nella notte, infatti, da Prato è partita una nutrita squadra di soccorso con destinazione Cerreti, nel comune pisano di Santa Maria a Monte, dove un incendio di vaste proporzioni ha creato molto alalrme. In supporto ai colleghi pisani, così dal comando provinciale del vigili del fuoco è partita una squadra con specifiche attrezzature per gli incendi boschivi. E insieme a loro, sempre nella giornata di ieri, sono stati mobilitati i volontari del servizio antincendio del Centro di Scienze naturali di Galceti e quelli della Vab, che hanno inviato una squadra dalla sezione di Prato e una da quella Colline medicee. Segno evidente, questo, dell’ottimo funzionamento del dispositivo antincendio pratese, come dimostrato ampiamente durante l’emergenza provocata ad agosto dai roghi del piromane. E sempre in campo di prevenzione, continua l’opera di vigilanza boschiva attuata dai volontari del Csn attraverso la loro stazione.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia