Categorie
Edizioni locali

Maltempo, nuova perturbazione attesa per domani. Cresce il livello di Bisenzio e Ombrone, chiuse le piste ciclabili


Redazione


Continua a piovere su tutta la provincia di Prato e continua a salire il livello dei corsi d’acqua che hanno superato il primo livello di attenzione. Questo ha comportato, ad esempio, la chiusura delle piste ciclabili a Prato ma ancora per la Protezione civile non ci sono elementi di particolare preoccupazione.
Salvo alcune brevi interruzioni il territorio pratese è interessato da ieri sera da una incessante pioggia. Magari non fortissima ma continuativa. Questo ha comportato un innalzamento nei principali corsi d’acqua, anche in considerazione della pioggia già caduta i giorni scorsi. Alle 16 l’Ombrone (all’idrometro di “Ponte all’Asse”) ha raggiunto i 4.26 metri superando quindi di 26 cm. il primo livello di attenzione. La tendenza al momento, in questa stazione di misura, è ad una sostanzione stasi del livello idrico. E’ comunque importante rilevare che all’idrometro di “Pontelungo” (sempre sull’Ombrone, nel pistoiese a monte del nostro territorio) il livello è invece con tendenza alla crescita. Sempre alle ore 16 il Bisenzio all’idrometro cittadino faceva ancora registrare un livello di circa 60 cm. al di sotto del primo livello di attenzione ma all’idrometro di “Vaiano-Gamberame” già dalle 3.30 di questa notte il primo livello è stato superato e, anche adesso, il Bisenzio si presenta in crescita.
Per questo motivo tutti i tratti di piste ciclabili cittadine che costeggiano i corsi d’acqua sono chiuse da questa mattina alle 8 a fini cautelativi. Gli accessi sono stati opportunamente transennati ma dal Comune si ripete l’invito a non spostare per nessuna ragione le transenne e a non avventurarsi nelle piste.
Per le prossime ore i meteologi del Centro della Regione non prevedono un sostanziale miglioramento della situazione; sono previste brevi interruzioni delle piogge nella serata di stasera ma è anche vero che per la giornata di domani è stato emesso un nuovo Avviso di Criticità e quindi si prevede l’arrivo di una nuova perturbazione che dovrebbe cominciare a produrre i propri effetti sulle zone costiere della toscana fin dalle prime ore di domani per poi spostarsi anche nella nostra area durante la giornata.

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia