Categorie
Edizioni locali

Malore mentre va in bici, rianimato e trasferito a Firenze con il Pegaso


Momenti drammatici questa mattina lungo la Nuova Montalese a Montemurlo dove proprio oggi inizia il servizio estivo del 118. I primi a intervenire sono stati dei passanti, tra cui dei sanitari e dei vigili del fuoco liberi dal servizio. L'uomo è in prognosi riservata. Ad aggravare il suo quadro il trauma cranico riportato nella caduta


Redazione


Ha accusato un malore mentre si trovava sulla sua bici da corsa in compagnia del fratello ed è caduto a terra privo di sensi. A salvarlo è stato il pronto intervento dei passanti e dei sanitari del 118 che hanno subito richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso e nel frattempo rianimato il ciclista, poi trasportato in codice rosso al policlinico fiorentino di Careggi.
E' successo questa mattina, 1° giugno, alle 8.44 in via Berlinguer a Montemurlo, all'altezza di Bagnolo. Il ciclista è un 53enne italiano (e non 42enne come appreso in un primo momento) residente a Pistoia. E' andato in arresto cardiaco ed è caduto a terra. Il fratello, che tra l'altro è infermiere, ha subito dato l'allarme mettendo in moto la macchina dei soccorsi. Fortuna ha voluto che in quel momento sulla via Berlinguer transitassero un medico, un infermiere e due vigili del fuoco fuori servizio, che si sono fermati e hanno iniziato subito le manovre di rianimazione, ancor prima dell'arrivo dell'ambulanza.
Oggi è il primo giorno di entrata in servizio della modalità estiva di copertura del 118 per la zona di Montemurlo che prevede l'eliminazione di 12 ore della postazione medica sostituita da quella infermieristica. Per giugno è previsto che l'infermiere copra il diurno e il medico il notturno e che nella vicina Agliana si faccia viceversa in modo che i due territori abbiano sempre un medico a disposizione nell'arco delle 24 ore.

Stamani, quando il ciclista ha accusato il malore, l'infermieristica di Montemurlo era occupata su un'altra chiamata del 118. La centrale ha quindi inviato sul posto un'ambulanza di primo soccorso della Misericordia di Oste che è giunta sul posto pochi minuti dopo la chiamata e ha subito utilizzato il defibrillatore. I passanti, come detto, avevano già iniziato il massaggio cardiaco. Pochi minuti dopo sono sopraggiunti l'infermieristica della Misericordia di Prato e a seguire la Croce d'oro di Prato con medico a bordo, più vicina al luogo del malore rispetto alla medicalizzata di Agliana, per proseguire le manovre di rianimazione che si sono concluse con successo perchè il cuore del cinquantenne ha ripreso a battere. L'uomo è stato quindi fatto salire sull'elisoccorso e portato in Rianimazione a Careggi in codice rosso. E' in condizioni gravissime anche in ragione del grave trauma cranica riportato nella caduta. La prognosi è riservata. 
Il sindaco Simone Calamai ha voluto rivolgere il suo ringraziamento a chi ha prestato i primi soccorsi: "Un episodio che ribadisce ancora una volta l'importanza dei servizi di primo soccorso sul territorio. – afferma – Desidero ringraziare tutti quei cittadini che non si sono girati dall'altra parte ma che, nel momento del bisogno, si sono fermati e hanno prestato soccorso al ciclista. In particolare desidero ringraziare il medico, l'infermiere e i vigili del fuoco, che pur liberi dal servizio, hanno prestato soccorso cercando in ogni modo di rianimare l'uomo con il massaggio cardiaco. Domani sarà la festa della Repubblica e questo è davvero un bell'esempio della concreta applicazione di quel principio di solidarietà che troviamo nella nostra Carta Costituzionale».
(e.b.)
Edizioni locali: Montemurlo
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia