Categorie
Edizioni locali

Luca Tescaroli è il nuovo procuratore di Prato


A Roma ha indagato su Mafia capitale e sull'omicidio del banchiere Roberto Calvi mentre a Firenze si è occupato delle indagini sulle stragi mafiose del 1993 e di recente anche di quella riaperta sull'attentato al Rapido 904. Ultima indagine “famosa” quella sulla scomparsa di Kata


Eleonora Barbieri


Luca Tescaroli è il nuovo procuratore di Prato: la nomina è stata votata stamani a maggioranza, con 3 astensioni, dal plenum del Csm. Tescaroli lascia così la Procura di Firenze, di cui è procuratore aggiunto.

Originario di Adria, in provincia di Rovigo, dove è nato nel 1965, da giovane sostituto procuratore a Caltanissetta ha sostenuto l’accusa al processo per la strage di Capaci. A Roma ha indagato su Mafia capitale e sull’omicidio del banchiere Roberto Calvi mentre a Firenze si è occupato delle indagini sulle stragi mafiose del 1993 e di recente anche di quella riaperta sull’attentato al Rapido 904. Si è occupato anche della scomparsa di Kata, la bambina peruviana sparita dall’ex hotel Astor di Firenze, di cui non si hanno più notizie dal 10 giugno scorso.

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia