Categorie
Edizioni locali

Ispettore di polizia fuori servizio riconosce e blocca due ladruncoli


Redazione


Hanno avuto la sfortuna di incappare in un ispettore di polizia con la memoria bene allenata. Due ragazzini di origine croata sono stati così fermati probabilmente all’inizio di un raid negli appartamenti della zona del Soccorso. Il poliziotto, che era libero dal servizio, ha visto i due uscire dal portone di una casa di via Petrarca e li ha subito riconosciuti, visto che nonostante la giovane età entrambi vantano già un bel numero di precedenti, tutti relativi a furti in abitazione. Così l’ispettore ha affrontato i due e ha chiesto loro cosa stessero facendo. Appena hanno capito di trovarsi di fronte a un poliziotto, i due ragazzini hanno tentato la fuga, ma sono stati bloccati. L’ispettore ha allora chiamato in ausilio l’equipaggio di una Volante e ha perquisito i due croati che, occultati tra gli abiti, avevano un grosso cacciavite e una lamina in plastica di quelle utilizzate per forzare le porte. Così entrambi i ragazzini sono stati portati in questura, dove gli agenti hanno cercato inutilmente di rintracciare i loro genitori. Alla fine, vista l’impossibilità di risalire ad un parente, i due ragazzi sono stati accompagnati in un centro di accoglienza per minori di Prato.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia