Categorie
Edizioni locali

Fornaio investito in pieno da una fiammata, ricoverato con gravi ustioni a Pisa


Redazione


E’ stato colpito in pieno da una fiammata e ora ha ustioni sul 40 per cento del corpo, che hanno richiesto il trasferimento al Centro Grandi ustionati di Pisa. La  vittima di questo ennesimo incidente sul lavoro è  il titolare del panificio Agnello in via Roma. L’uomo ha 62 anni e questa mattina stava aggiustando uno dei suoi due forni a gas quando si è verificata l’esplosione.A quanto pare l’uomo non sarebbe in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono comunque gravi e peggiorate rispetto a subito dopo l’incidente quando è riuscito a salire nell’ambulanza della Croce d’oro con le proprie gambe pur in stato di choc. Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco e dal personale dell’Asl 4 intervenuti insieme ai carabinieri sul posto, l’uomo stava eseguendo dei lavori di manutenzione ordinaria al forno quando con un fiammifero acceso in mano ha azionato la valvola di fuoriuscita del metano provocando così  una violenta esplosione che lo ha colpito in pieno, soprattutto in  faccia e al torace. Entrambi i forni sono stati posti sotto sequestro per verificarne la conformità alla normativa vigente.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia