Categorie
Edizioni locali

Fa dormire gli operai della sua ditta in una soffitta: sequestro e multa per il titolare


Controllo interforze nella zona dei Ciliani: è stata sospesa anche attività di confezioni vista la presenza di dipendenti a nero


Redazione


Una soffitta abusivamente trasformata in dormitorio è stata sequestrata durante un controllo interforze in zona Ciliani.  L'affittuario è stato multato con una sanzione di circa duemila euro.
Obiettivo del controllo Interforze era un laboratorio, dove risultava avere sede una ditta di confezioni tessili cinese. Al momento del sopralluogo, sono state trovate a lavoro otto persone non comunitarie e il titolare della ditta che, a richiesta degli agenti, hanno esibito regolari documenti di identificazione e permessi di soggiorno. Degli otto operai, tuttavia, tre sono risultati non regolarmente assunti e pertanto l’Ispettorato Territoriale del Lavoro, congiuntamente ai funzionari Inps-Inail, ha disposto l'immediata sospensione dell'attività imprenditoriale.
Il laboratorio presentava inoltre alcune irregolarità di natura urbanistico- edilizia che hanno portato la polizia municipale ad applicare sanzioni per un importo pari a circa cinquemila euro e al sequestro di 43 macchinari. Gli operai hanno dichiarato di essere ospitati dal titolare, in parte nell’appartamento soprastante il laboratorio ed in parte nella soffitta sottotetto e, pertanto, i controlli si sono estesi anche a questi immobili. In particolare, il sottotetto era impropriamente utilizzato come dormitorio, in assenza delle altezze minime previste e dei parametri necessari per l'abitabilità: qui la Municipale ha rilevato la presenza di tre camere da letto per un totale di sei posti letto, provvisti di lenzuola e cuscini, due bagni e altre stanze dove erano stipati materassi e materiale vario.  Gli agenti dopo aver fatto portare via dagli occupanti i propri indumenti e gli effetti personali, ha sottoposto a sequestro anche la soffitta.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia