Categorie
Edizioni locali

Danneggia due auto in sosta e scappa: la conducente positiva all’alcoltest con un tasso quattro volte sopra il limite


E' successo a Montemurlo. La polizia municipale aveva già identificato la targa del mezzo quando la donna è tornata spontaneamente sul luogo dell'incidente


Claudio Vannacci


Ha centrato due auto in sosta lungo la carreggiata ed è fuggita. È quanto è successo sabato 13 aprile nel tardo pomeriggio in via Lamarmora, nei pressi di via Tagliamento, a Montemurlo. La conducente, una donna di 46 anni residente a Montemurlo, anziché fermarsi, fornire soccorso e le proprie generalità, si è subito allontanata. Sul posto è intervenuta la polizia municipale del comando di via Toscanini, allertata dai residenti della zona che hanno sentito lo schianto. Gli agenti, grazie ad alcune fondamentali testimonianze e alle telecamere di videosorveglianza e dei varchi elettronici, sono riusciti a risalire al numero di targa dell’auto. Dopo circa mezz’ora, forse pentita del proprio gesto, la conducente è ritornata sul luogo dell’incidente, dove ad attenderla ha trovato la polizia municipale che l’ha sottoposta ad alcol test, dal quale è emerso che la 46enne guidava con un tasso alcolemico quattro volte superiore al limite consentito. Per lei è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, l’auto è stata sequestrata e la patente ritirata.
“Per fortuna nell’urto nessuno ha riportato lesioni, ma si tratta di un fatto molto grave. L’omissione di soccorso e la fuga rappresentano comportamenti sanzionabili per legge senza parlare della guida in stato di ebbrezza. – sottolinea la comandante della polizia municipale di Montemurlo, Enrica Cappelli – Per la polizia municipale, grazie alle informazioni e alla collaborazione fornita da alcuni cittadini, è stato facile risalire alla targa dell’auto. A Montemurlo sono attive 55 le telecamere, collegate con le forze dell’ordine, nonché i varchi per la lettura targhe. È stato dunque semplice incrociare i dati e risalire alla targa del veicolo responsabile dell’incidente”.

Edizioni locali: Montemurlo

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia