Categorie
Edizioni locali

Controllate altre tre aziende cinesi in via Ceccatelli, per due di loro scatta il sequestro


Redazione


A meno di una settimana dal maxiblitz di giovedì scorso, la squadra interforze è tornata in via Ceccatelli, stavolta per controllare tre ditte al civico 34, più volte finite al centro degli esposti dei residenti per i problemi di degrado igienico-sanitario presentati. Solo che stavolta, all’apparire degli agenti di polizia, c’è stato un fuggi fuggi generale di cinesi verso i campi che costeggiano il capannone. Evidentemente i fatti della scorsa settimana, quando incapparono nel controllo oltre cento orientali, un terzo dei quali poi risultato clandestino, deve aver fatto scattare le contromisure da parte dei cinesi. Il risultato è stato che, all’interno del capannone, sono stati trovati solo 11 cinesi, tutti regolari, tra i quali i tre titolari. Un numero sicuramente di molto inferiore ai reali lavoratori, se si considera che complessivamente le tre ditte di confezione controllate avevano ben 83 macchinari tessili. In ogni caso i controlli di polizia, paracadutisti, municipale, Asl e vigili del fuoco ha consentito di scoprire numerosi abusi edilizi in due ditte, con la realizzazione di tramezzi in legno per ricavare camere da letto, cosa che ha determinato il sequestro penale dello stabile e la denuncia dei due titolari. La terza ditta, invece, non presentava palesi violazioni urbanistiche, anche se pure qui c’era uso promiscuo dei locali.
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia