Categorie
Edizioni locali

Cercano la droga e trovano un piccolo tesoro di opere d’arte rubate


Perquisizione con sorpresa per i poliziotti della Squadra Mobile che hanno recuperato vasi di Sevres, due quadri di De Pisis e altri oggetti rubati a novembre nella casa di un collezionista pratese


Redazione


Doveva essere una normale perquisizione alla ricerca di sostanze stupefacenti, invece è saltata fuori una piccola collezione di opere d'arte, trafugata nel novembre 2019 nella casa di un facoltoso collezionista pratese. 
I poliziotti dell'Antidroga della Squadra Mobile, perquisendo due abitazioni in zona Santa Lucia, si sono trovati davanti non le solite bustine con lo stupefacente ma quadri, vasi e sculture per un valore commerciale di oltre 200mila euro. Tra questi due vasi di manifattura Sevres con motivi floreali e frutta (valore sul mercato 100mila euro), due quadri ad olio su tela del pittore De Pisis, quotati circa 50mila euro l'uno. E poi altri quadri, un mezzo busto in bronzo e un'anfora di maiolica.
Denunciate per ricettazione le tre persone che avevano disponibilità delle case dove sono state trovate le opere d'arte. Si tratta di un 39enne marocchino, della moglie italiana di 50 anni e di un altro italiano di 38 anni. Tutti con precedenti per reati legati allo spaccio.
Le opere sono state poste sotto sequestro, in attesa di essere restituite al legittimo proprietario, che ha voluto ringraziare la polizia per averle recuperate.
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia