Categorie
Edizioni locali

Baby teppisti vandalizzano la scuola Ammannati: uno preso dalla Municipale, gli altri vicini all’identificazione


I tre 14enni sono saliti sul tetto e hanno iniziato a staccare le tegole per poi gettarle in strada davanti ad altri ragazzini che ridevano e applaudivano


Claudio Vannacci


Vandalizzata da un gruppo di ragazzini la scuola primaria Ammannati di Tobbiana. Alcuni dei baby teppisti sono anche saliti sul tetto dell’immobile, con grave rischio per la propria incolumità. A scoprirli, a metà della scorsa settimana, sono stati gli agenti di una pattuglia della polizia municipale, intervenuta per verificare il motivo per cui fosse scattato l’allarme della scuola. Una volta arrivati gli agenti hanno constatato la presenza di un folto gruppo di ragazzi, tutti minori, che occupavano la strada ed erano intenti a giocare a calcio. Tre ragazzi, anch’essi minorenni, erano invece in piedi sul tetto della scuola e, tra l’ilarità generale, si divertivano a lanciare sul marciapiede le tegole che coprono l’immobile.
Alla vista degli agenti i tre ragazzi si sono letteralmente lanciati giù dal tetto cercando di scappare, uno di questi è stato bloccato mentre gli altri due sono riusciti a fuggire dopo essere stati inseguiti. Il quattordicenne italiano fermato e portato al Comando di piazza Macelli non ha fornito alcuna giustificazione per il suo operato, nemmeno in presenza del padre convocato e messo a conoscenza degli avvenimenti. Il ragazzo è stato denunciato a piede libero al Tribunale minorile di Firenze per danneggiamento.
Il Comando è all’opera per risalire agli altri due ragazzi responsabili dell’ingente danno al tetto della scuola. Sono al vaglio tutte le telecamere di videosorveglianza della zona ed è in corso la raccolta delle testimonianze delle persone presenti che hanno assistito agli avvenimenti. Gli inquirenti sono convinti che sia ormai questione di poco tempo l’identificazione dei due minorenni che nell’immediatezza sono riusciti a fuggire.

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia