Categorie
Edizioni locali

Automobilista fugge dopo aver danneggiato la segnaletica stradale, ma la polizia municipale lo scova


L'incidente è avvenuto lungo la Tangenziale alla rotatoria con via Cava. Il giovane è scappato perché guidava senza patente


Redazione


E' stato trovato l'automobilista che nei giorni scorsi ha danneggiato la segnaletica verticale e luminosa alla rotatoria tra via Cava e viale XVI Aprile ed è poi fuggito via lasciando sull'asfalto numerosi pezzi della carrozzeria e della cartellonistica con grave pericolo per gli altri veicoli. Si tratta di un cittadino albanese di 21 anni che quando ieri, 5 febbraio, è stato raggiunto dagli agenti della polizia municipale ha ammesso tutto. Il giovane ha anche spiegato perché è scappato: non è titolare di patente di guida e in passato era già stato sanzionato per questo.
Nei suoi confronti è scattata quindi la denuncia penale per guida senza patente ed il sequestro amministrativo dell'autovettura. Inoltre sono state elevate a suo carico numerose multe: per la velocità eccessiva tenuta sulla rotatoria, per il danneggiamento delle strutture stradali e per essersi allontanato dal luogo dell'incidente senza ottemperare all'obbligo di fermarsi e di informare l’autorità.
Le indagini della Municipale sono iniziate subito dopo l'incidente grazie alla pronta  segnalazione dei passanti. Sul posto gli agenti hanno trovato svariate parti della carrozzeria del veicolo da cui è poi emerso che  l’autovettura danneggiata era una Lancia Y di colore blu.

La ricerca del mezzo si è poi avvalsa anche delle immagini registrate dal circuito di videosorveglianza che presidia quella rotatoria.
Gli agenti dell'Ufficio Sinistri e quelli dell'Unità investigativa del Comando di Piazza dei Macelli hanno esaminato non solo quelle immagini ma anche le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza collocate lungo il percorso di avvicinamento nonché di quelle collocate in un allontanamento dal luogo dell'incidente. In poco tempo ogni casello del puzzle è andata al suo posto individuando il 21enne. 
 
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia