Categorie
Edizioni locali

Animali stipati sul camion da 30 ore senza cibo e acqua: gli autisti erano andati anche in discoteca lasciandoli a se stessi


Redazione


Decine di bovini e suini stipati dentro un camion e lasciati senza cibo e senza acqua per almeno 30 ore. E’ stato questo lo spettacolo che si sono trovati di fronte gli agenti della polizia stradale di Prato quando hanno fermato un autotreno carico di animali. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, le bestie venivano dal Veneto e dal Piemonte e, al termine della loro odissea, sarebbero dovuti arrivare in Campania. I due autisti, che sono risultati anche privi di rapporto di lavoro con il trasportatore, oltre che di attestato di idoneità al trasporto di animali, non avevano mai riempito i contenitori per l’acqua e il cibo: né alla partenza né durante il viaggio. Quest’ultimo, poi, sarebbe durato molto più del necessario per la necessità di temporeggiare per la consegna di altri capi da trasportare, al fine di sfruttare il più possibile le capacità di carico del camion. Non solo, secondo quanto accertato, i due autisti irregolari avrebbero fatto frequenti soste sia per il pranzo e la cena ma anche per andare in discoteca, lasciando a se stessi i poveri animali.
Gli agenti della Stradale hanno quindi provveduto ad abbeverare gli animali rinchiusi nel camion obbligando poi il trasportatore a fare una osta di almeno 24 ore in una stalla vicina, per consentire agli animali di riposarsi e nutrirsi. Lo stesso trasportatore è stato poi segnalato all’Asl e multato con 15mila euro di sanzione per il mancato benessere degli animali durante il trasporto. La posizione dei due autisti è stata invece segnalata all’Ufficio provinciale del lavoro. Per finire, il veicolo è stato sottoposto a controllo ed è risultato avere carenze funzionali in particolare a livello di impianto frenante, che hanno reso obbligatoria l’uscita dal percorso autostradale.

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia