Categorie
Edizioni locali

All’ultimo saluto a Elia Bartolini, la figlia abbraccia il conducente dell’auto che l’ha investita e uccisa


Nel pomeriggio i funerali della donna di 86 anni investita mercoledì scorso davanti a casa da un furgoncino a causa di un colpo di sonno del conducente. Ancora gravi le condizioni del figlio e dell'amico. Al termine del funerale il gesto di riconciliazione accanto al feretro.


Redazione


Grande commozione questo pomeriggio, 6 settembre, al funerale di Elia Bartolini, la donna di 86 anni morta nel gravissimo incidente avvenuto mercoledì scorso lunga la sr 325 in località Il Fabbro. La Badia di San Salvatore a Vaiano era gremita di persone per l'ultimo saluto a questa sfortunata signora, travolta e uccisa davanti a casa mentre si stava intrattenendo con il figlio, Luigi Casati, e un amico e un amico di nazionalità albanese, Besnik Muka, ricoverati in gravi condizioni rispettivamente a Careggi e al Santo Stefano. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi per nessuno dei due, anche se le condizioni di entrambi sembrano essere in leggero miglioramento.
Al termine della cerimonia funebre la figlia della defunta ha chiamato il conducente del furgoncino che ha travolto e ucciso la madre e che ora dovrà rispondere di omicidio colposo. Poi accanto al feretro lo ha abbracciato tra le lacrime e gli ha detto: "Poteva succedere a chiunque di noi. Ti perdono". Un gesto di riconciliazione che ha commosso tutti i presenti. 

La tragedia è stata provocata da un furgoncino bianco, che stava andando in direzione Vernio e che ha improvvisamente sbandato, forse per un colpo di sonno del conducente. Il mezzo ha quindi invaso la corsia opposta puntando dritto verso i tre pedoni e li ha schiacciati contro l'auto dell'albanese che era ferma in sosta. 
Edizioni locali: Val di Bisenzio
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia