Categorie
Edizioni locali

Abusi edilizi e sporcizia, sequestrata ditta di confezione al Soccorso


Controlli interforze stamani in un capannone nella zona del Soccorso. All'interno sono stati scoperto dieci dormitori abusivi e due clandestini cinesi. E' scattato quindi il sequestro dell'immobile. Sigilli amministrativi per 22 macchinari


Redazione


E' scattato il sequestro penale per il capannone industriale al Soccorso dove stamani la squadra interforze coordinata dalla questura ha effettuato un controllo ad una ditta di confezioni gestita da cittadini cinesi. 
Complessivamente sono stati identificati nove orientali, due dei quali clandestini, pertanto condotti in Questura per i dovuti accertamenti fotodattiloscopici, attualmente ancora in corso.
L'immobile era in precarie condizioni igienico sanitarie ed era costellato da abusi edilizi per ricavare 10 angusti piccoli dormitorio, delimitati da pareti di cartongesso e legno. La commistione tra uso abitativo e produttivo e la presenza di abusi edilizi, ha fatto scattare il sequestro preventivo dell'immobile.

Sigilli amministrativi per i 22 macchinari tessili trovati all'interno. La titolare della ditta, una trentenne cinese, è stata denunciata per favoreggiamento della manodopera clandestina e per gli abusi edilizi riscontrati all'interno del capannone. 
 
Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia