Categorie
Edizioni locali

Massimo Ghini e Paolo Ruffini sul palco del Politeama con lo spettacolo “Quasi amici” 


La trasposizione teatrale dell’omonimo film francese del 2011, Intouchables, in scena il 23 e il 24 marzo. Rimandato lo spettacolo di danza Preludes


Alessandra Agrati


Insieme hanno fatto ben nove film. Ecco perché Quasi amici sembra il titolo perfetto per vederli ora in coppia sul palcoscenico. Massimo Ghini e Paolo Ruffini portano in scena la trasposizione teatrale dell’omonimo film francese del 2011, Intouchables, di Olivier Nakache e Éric Toledano, regia di Alberto Ferrari. Lo spettacolo, in scena sabato 23 marzo (alle 21) con replica domenica 24 (alle 16), racconta la nascita di un’amicizia tra due uomini molto diversi per carattere ed estrazione sociale, ma che troveranno insieme il modo di cambiare le proprie vite e di aiutarsi reciprocamente.
Prodotta da Enfi Teatro, la versione teatrale della commedia francese sta conquistando i teatri di tutta Italia, grazie alla comicità irresistibile di Paolo Ruffini e all’intensa prova attoriale di Massimo Ghini in scena “bloccato” per due ore su una sedia a rotelle. Un duo formidabile dalla grande intesa scenica che promette emozioni portando a teatro una vicenda che ha segnato l’immaginario, cambiando molti stereotipi sulla diversità. Tutto nasce da un incontro casuale fra lo scapestrato Driss (Paolo Ruffini), reduce dalla galera e che si ritrova badante improvvisato, e il ricco e colto Philippe (Massimo Ghini), costretto su una sedia a rotelle dopo un incidente in parapendio. Da quell’incontro casuale sboccerà piano piano un’amicizia autentica e sincera, di quelle che salvano la vita per davvero. L’adattamento per il teatro firmato sempre da Alberto Ferrari permette di dilatare sul piano drammaturgico le emozioni che suscita il grande schermo grazie all’intimità delle parole, alla complicità degli sguardi, al gioco di luci e movimenti. La scelta poi di ambientare la storia in Italia porta ad avvicinarla ulteriormente allo spettatore, in susseguirsi di battute e doppi sensi senza mai cadere nella volgarità.  Quasi amici tratta il tema della disabilità con ironia e raffinata irriverenza senza fare sconti a nessuno ma giocando con il “politicamente scorretto” capace di emozionare e regalare leggerezza, contro ogni pietismo e discriminazione. Perché chi ha una disabilità è innanzitutto una persona.  In scena la coppia Ghini – Ruffini è affiancata da Claudia Campolongo, Francesca Giovannetti, Leonardo Ghini, Giammarco Trulli, Giulia Sessich, Diego Sebastian Misasi. E non potrà mancare l’indimenticabile scena del volo in parapendio cui assistiamo nel film, metafora della ritrovata leggerezza di Philippe e del raggiunto senso di responsabilità̀ di Driss. Emozioni e risate assicurate.  
Intanto Slitta il secondo appuntamento della rassegna Politeama Spring Dance. A causa di un’improvvisa indisponibilità dell’artista Anbeta Toromani, lo spettacolo Preludes. Danze al pianoforte previsto per giovedì 21 marzo è rinviato e in attesa di nuova programmazione. I biglietti già acquistati per il 21 marzo restano validi per la nuova data che, appena possibile, sarà resa nota e comunicata al pubblico.
Per informazioni è possibile scrivere a biglietteria@politeamapratese.it oppure telefonare al numero 0574 603758 (martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19, il mercoledì dalle 10.30 alle 12.30 (chiusa il lunedì).

Edizioni locali: Prato
logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia