Categorie
Edizioni locali

A luglio tornano le aperture serali del giovedì per i negozi. Confcommercio: “Ampliamole anche a martedì e mercoledì”


Shopping fino alle 24. Il direttore dell'associazione Tempestini: "Concreto supporto alla vitalità dell’intero tessuto cittadino”


Samuela Pagliara


Negozi del centro storico aperti tutta la sera per permettere, anche nelle calde giornate estive, la frequentazione dei clienti durante una fascia oraria prolungata. Per tutti i giovedì di luglio, sarà possibile fare shopping tra piccole e grandi attività fino alle 24. Dopo il successo riscontrato negli anni precedenti, l’iniziativa portata avanti da Confcommercio verrà riconfermata. Le serrande dei negozi resteranno alzate fino a mezzanotte per favorire l’esperienza commerciale nel mese più caldo dell’anno. Accanto a questa riconferma, l’associazione lavora anche ad una possibile novità: estendere l’orario prolungato dei negozi del centro fino alle 21 anche nei giorni di martedì e mercoledì. Secondo Confcommercio, la costruzione di unh nuovo moderllo oraro per i negozi in estate deriva dalla loro dinamicità e dalla resilienza mostrata negli ultimi mesi. Il commercio pratese si dimostra reativo, con l’obiettivo di agevolare i consumatori nell’esperienza commerciale in concomitanza dell’inizio dei saldi.

Ad illustrare le ragioni che supportano la nuova proposta sono gli stessi commercianti. “Vorremo espandere – commenta Alberto Cerbai, dell’omonima gioielleria – il campo delle possibilità di frequentazione del centro. Pensando anche all’esperienza maturata negli scorsi anni e ispirandoci al modello che viene applicato in Spagna, abbiamo ritenuto che il grande caldo che tornerà a luglio finirà per disincentivare il movimento nell’orario diurno. Da qui l’idea di estendere le aperture fino alle nove di sera, anche nei giorni di martedì e mercoledì”. 

“Quella dei giovedì di luglio con i negozi aperti fino alla mezzanotte – aggiunge Letizia Zucchini, del negozio Privée – è una tradizione che vogliamo consolidare, perché la riteniamo indispensabile. Accanto a questo, crediamo che la creazione di nuove opportunità rappresenti un incentivo ulteriore che verrà accolto con favore”. 

“L’obiettivo dell’iniziativa – conferma Lorenzo Melani, del negozio Rinascimento – è quello di fornire alla clientela un’opportunità in più, nella cornice di un orario favorevole. Per funzionare al meglio serviranno la massima adesione e comunicazione, ma le sensazioni sono già molto positive”. 

“Si tratta di una dinamica – è il commento del direttore di Confcommercio, Tiziano Tempestini – che supporta concretamente la vitalità cittadina nel mese di luglio e che irrora tutto il tessuto economico. Accanto ai negozi che restano aperti, infatti, si vengono a determinare importanti opportunità aggiuntive per ogni altra attività, in una sinergia che fa bene a tutti. La socialità indotta da queste iniziative, infatti, non muove soltanto l’economia, ma favorisce anche un contesto più sicuro e decoroso. Il grande caldo che inevitabilmente arriverà ci richiede di adeguare l’offerta: farlo modulando gli orari da parte degli operatori è intelligente, oltre che opportuno”

Edizioni locali: Prato

CONSIGLIATI

logo_footer_notiziediprato
logo_footer_notiziediprato

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)

Notizie di Prato

è una testata registrata presso il Tribunale di Prato
(N° 4 del 14/02/2009)
Iscrizione al Roc n° 20.901

Direttore responsabile: Claudio Vannacci

Editore: Toscana Tv srl

Redazione: Via del Biancospino, 29/b, 50010
Capalle/Campi Bisenzio (FI)
©2024 Notizie di Prato - Tutti i diritti riservati
Powered by Rubidia