13.11.2015 h 18:12 commenti

Visita del Papa, guarda la firma di Francesco sul nuovo libro delle Ostensioni

E' piccolissima e semplice, specchio perfetto della personalità del pontefice. La firma inaugura il nuovo libro dei rogiti delle Ostensioni ed è custodito dal cerimoniere Giancarlo Calamai
Visita del Papa, guarda la firma di Francesco sul nuovo libro delle Ostensioni
E' piccola piccola e per leggerne le lettere ci vuole la lente d'ingrandimento ma in quel semplicemente "Francesco" c'è racchiusa l'emozione della sua presenza storica in città. Ecco la firma lasciata dal pontefice sul libro dei rogiti delle Ostensioni del sacro cingolo posta al termine della visita storica alla città di martedì 10 novembre. La calligrafia è semplice e minimalista, quasi impercettibile, specchio della personalità di Bergoglio e del suo pontificato. Prende pochissimo spazio ed è molto diversa da quella lasciata da Giovanni Paolo II nel marzo del 1986 sul libro dei rogiti che è stato appena archiviato per lasciar spazio a quello nuovo, comprato dal Comune per la visita di Papa Francesco in modo che fosse il primo a firmarlo.

Il libro è custodito gelosamente dal cerimoniere comunale Giancarlo Calamai che lo mostra volentieri al nostro obiettivo.  

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  13.11.2015 h 18:12

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 

Speciale