08.03.2018 h 11:58 commenti

Vip sul palco di Officina per dire no alla violenza sulle donne e aiutare Chiara Insidioso

Sabato una serata speciale dei Match di Improvvisazione dedicata alla ragazza romana ridotta in coma dall'ex compagno. Sul palco cantanti, personaggi del mondo dello sport e del ballo
Vip sul palco di Officina per dire no alla violenza sulle donne e aiutare Chiara Insidioso
Una serata di divertimento per aiutare una delle tante vittime della violenza sulle donne e per far riflettere sul problema. E' quanto è stato organizzato dall'Associazione Onlus Non Essere mai Triste per sabato 10 marzo alle 21.15 a Officina Giovani, dove andrà in scena il "Match di Improvvisazione Teatrale Vip per Chiara Insidioso".
Campioni nello sport e nella vita si sfideranno a colpi di improvvisazione teatrale per aiutare nella sua lotta una campionessa che cerca faticosamente di ritrovare il sorriso. Chiara aveva diciannove anni quando fu picchiata selvaggiamente e ridotta allo stato vegetativo dal suo ex, successivamente condannato dal tribunale. Da quel momento la ragazza viene accudita dai genitori, che stanno facendosi carico di spese ingenti.
Al Match prenderanno parte nomi noti del panorama pratese e l'intero incasso sarà devoluto al padre di Chiara, Maurizio Insidioso, per sostenere i costi delle cure necessarie.  La serata ad Officina vedrà la presenza sul palco di Francesco Guasti, cantante pratese terzo classificato tra i Giovani al Festival di Sanremo 2017; Blebla, il noto rapper pratese; Francesco Gori, cantante dei Fantasia Pura Italiana. Dal mondo dello sport arriva invece Emily Whaby, campionessa mondiale Muay Thai mentre dal mondo del ballo ci sarà Lollo, ballerino di swing. Questi, insieme ad altri partecipanti alla serata, saranno chiamati a sfidarsi a colpi di improvvisazione teatrale, secondo lo schema ben noto dei Match che da anni, ormai, richiamano sempre un grande pubblico agli spettacoli.
Ingresso 5 euro + donazione a discrezione del pubblico.  I posti sono limitati, quindi la prenotazione è obbligatoria e si può effettuare chiamando al 3314417741.
L'evento è organizzato con la collaborazione di: L.I.F. Lega Improvvisazione Firenze, Non Essere Mai Triste - associazione di volontariato Onlus, Officina Giovani, EndekaWEB  e tanti altri. Partner dell'iniziativa Nomad Ristorante Pizzeria.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  08.03.2018 h 11:58

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.