28.12.2021 h 17:29 commenti

Un carico di panettoni per aiutare Pamat nella prevenzione dell’abuso sui minori

Sono stati donati dai maestri pasticcieri Paolo e Andrea Sacchetti del Nuovo Mondo. Intanto l'associazione ha rinnovato il consiglio direttivo che sarà ancora guidato da Monica Pratesi
Un carico di panettoni per aiutare Pamat nella prevenzione dell’abuso sui minori
La Pamat, l’associazione in prima linea per la prevenzione dell’abuso sui minori, ringrazia i maestri pasticcieri Paolo e Andrea Sacchetti, da sempre attenti a chi si trova in difficoltà. Nelle scorse settimane la pasticceria Nuovo Mondo ha messo a disposizione della Pamat numerosi panettoni, il cui ricavato adesso servirà a finanziare le attività dedicate ai bambini con disagio.
L’associazione non ha mai abbandonato la sua missione a favore dei bambini, anche nella più difficile fase dell’emergenza Covid, grazie all’impegno coraggioso di coordinatori e volontari. Durante i periodi di lockdown circa 50 volontari hanno seguito a distanza oltre 30 ragazzi, dai sei ai quindici anni.  Per fronteggiare l’abbandono scolastico i volontari hanno seguito da remoto anche un gruppo di studenti dei primi anni delle superiori.
Sta proseguendo anche il progetto "Io ci credo", che coinvolge gli studenti della secondaria di primo e secondo grado, che ha l’obiettivo di far conosce e sensibilizzare al tema dei diritti dell’infanzia e dei giovani. In questo caso avvocati ed esperti, tutti volontari, si collegano on line con le classi. Negli ultimi mesi la Pamat, confermando Monica Pratesi alla presidenza, ha rinnovato anche il suo consiglio direttivo che resterà in carica fino al 2024. Ne fanno parte Andrea Baroncelli, Elena Casavecchi, Elisabetta Davini, Andrea Di Gregorio, Rosita Galanti, Elena Lenzi, Serena Meoni, Patrizia Nanni, Isabella Nesi, Gabriele Pica Alfieri.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  28.12.2021 h 17:29

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.