07.08.2018 h 19:02 commenti

Ucciso da un infarto mentre guida: l'auto esce di strada e sbatte contro un muro

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio in via Sabadell al Macrolotto Due. La vittima aveva 81 anni ed era appena uscito di casa quando si è sentito male
Ucciso da un infarto mentre guida: l'auto esce di strada e sbatte contro un muro
Un uomo di 80 anni è morto nel pomeriggio di oggi mentre era al volante della sua auto e stava percorrendo via Sabadell, al Macrolotto Due. La tragedia è avvenuto poco dopo le 16 e, purtroppo, si sono rivelati inutili i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori del 118, inviati sul posto in codice rosso. L'anziano, che si chiamava Rodolfo Tartaglia e abitava nella zona, è morto praticamente sul posto e la salma è stata rimossa su disposizione del magistrato che non ha ritenuto di dover effettuare l'autopsia. La polizia municipale è poi intervenuta per i rilievi. 
Secondo quanto accertato, l'anziano soffriva di patologie cardiache ed aveva già avuto un infarto. E' quindi probabile che ad ucciderlo sia stato un malore che lo ha colto mentre era alla guida della sua Panda che, ormai senza controllo, è uscita di strada ed ha arrestato la sua corsa contro il muretto di un'azienda. Non risultano altri mezzi coinvolti nell'incidente. 
Tartaglia era appena uscito di casa e aveva fatto poche centinaia di metri quando si è sentito male. Forse anche a causa del gran caldo.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  07.08.2018 h 19:02

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.