05.07.2017 h 12:16 commenti

Tubercolosi a scuola, colpita un'insegnante di un istituto pratese

E' ricoverata al Santo Stefano. L'Asl sta ricostruendo i contatti avuti dalla donna negli ultimi giorni. 120 le persone che dovranno eseguire il Mantoux test ed eventualmente la terapia antibiotica
Tubercolosi a scuola, colpita un'insegnante di un istituto pratese
Nuovo caso di tubercolosi in città. Stavolta ad essere colpita è stata un' insegnante dell'Istituto comprensivo Convenevole da Prato. La notizia è riportata da La Nazione cronaca Prato. L'Asl ha già informato la direzione scolastica per ricostruire e sottoporre a Mantoux test tutte le persone venute in contatto con la docente nell'ultimo periodo. Centoventi quelle chiamate a eseguire il test per verificare l'eventuale contagio. Il test, come specifica la Asl, “interessa esclusivamente coloro che hanno avuto contatti diretti e prolungati con la persona malata sulla base di un criterio di rischio espositivo individuato dai sanitari e seguendo le linee guida regionali e nazionali”.
Fortunatamente le lezioni sono finite da un mese per cui i soggetti potenzialmente interessati sono meno di quanti sarebbero stati durante l'anno scolastico. Se il Mantoux test darà esito positivo la persona sarà sottoposta a terapia antibiotica.
La donna è ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Santo Stefano. 
La Asl fa sapere che nel 2016 sono stati 80 i casi di infezione tubercolare, mentre dall'inizio di quest'anno a oggi sono stati registrati 30 casi.
 

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  05.07.2017 h 12:16

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.