03.08.2018 h 15:29 commenti

Travolto e ucciso da una Lam mentre attraversa la strada, la vittima aveva 71 anni

Tragico incidente in piazza della Stazione nel primo pomeriggio di oggi. Il 118 ha inviato le ambulanze ma per l'anziano non c'è stato niente da fare.Sul posto la polizia municipale
Travolto e ucciso da una Lam mentre attraversa la strada, la vittima aveva 71 anni
Un uomo di 71 anni è stato investito e ucciso da un autobus della Cap in piazza Stazione. La tragedia è avvenuta poco dopo le 14 di oggi, venerdì 3 agosto. Secondo le prime ricostruzioni, l'anziano stava attraversando provenendo dai giardini e andando verso il Bisenzio, dal lato di via Matteotti, quando è stato travolto da una Lam Rossa che era appena partita dal capolinea.
Immediati i soccorsi, con il 118 che ha inviato quattro ambulanze in codice rosso. Purtroppo, però, per l'uomo non c'è stato niente da fare. Le ferite riportate nell'urto si sono rivelate letali, nonostante gli sforzi del medico e dei soccorritori. Le ambulanze del 118 hanno soccorso anche l'autista della Lam, un 35enne, in codice giallo per lo shock, e una passeggera di 56 anni in codice verde.
I rilievi dell'incidente sono della polizia municipale che ha chiuso la strada. Sul posto anche il comandante Andrea Pasquinelli. Nel punto dove l'uomo è stato travolto non ci sono le strisce pedonali, presenti invece una ventina di metri più avanti. L'autobus è stato poi posto sequestro.
La vittima è originaria di Fermo e residente a Pistoia. Non è chiaro se fosse arrivata da poco con un treno e stesse dirigendosi verso il centro della città quando è stato investito dall'autobus.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  03.08.2018 h 15:29

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus

Digitare almeno 3 caratteri.