14.01.2022 h 10:53 commenti

Tragico incidente a Cuba: morte madre e figlia pratesi, grave il padre

La famiglia era in procinto di imbarcarsi per tornare in Italia dopo una vacanza sull'isola caraibica, paese d'origine della mamma. Le vittime derubate di tutto prima dell'arrivo dei soccorsi
Tragico incidente a Cuba: morte madre e figlia pratesi, grave il padre
Alice Catarzi in una foto di Facebook
Una famiglia pratese distrutta in un terribile incidente avvenuto a Cuba: morte la madre e la figlia, grave il padre, ricoverato in ospedale dove è stato operato. La notizia, pubblicata sull'edizione di stamani 14 gennaio del Tirreno, ha gettato nello sconforto il quartiere di San Paolo, dove la famiglia Catarzi abitava ed era molto conosciuta. Le vittime sono la figlia Alice di 23 anni e la madre Mercedes, di origini cubane ma da tantissimo trasferita in Italia dopo il matrimonio con Massimiliano.
La famiglia pratese era in procinto di rientrare in Italia dopo un periodo di vacanza a Cuba, paese d'origine della madre. Un viaggio rinviato più volte a causa della pandemia ma che quest'anno erano riusciti ad organizzare, anche per visitare la madre di Mercedes che aveva problemi di salute. La partenza dall'Italia era avvenuta lo scorso 7 dicembre e la vacanza era ormai agli sgoccioli. 
Secondo quanto appreso, i Catarzi erano alloggiati nella provincia di Holguin lungo la costa orientale dell'isola cubana e quando è successo l'incidente, mercoledì 12 gennaio, si stavano recando a Banes per sbrigare le ultime formalità per potersi poi imbarcare domenica prossima 16 gennaio per l'Italia. Ancora non ci sono molti dettagli sulla tragedia e anche sulla ricostruzione dell'incidente. Sembra che la vettura a noleggio condotta da Massimiliano Catarzi abbia tamponato violentemente un'altra auto (sopra e sotto le foto dell'incidente pubblicate sui siti d'informazione cubani). Nell'incidente Mercedes e Alice sarebbero morte sul colpo, mentre Massimiliano è stato portato in ospedale e operato d'urgenza. Le ultime notizie sulla salute dell'uomo sarebbero confortanti: Catarzi è cosciente e dovrebbe essere fuori pericolo. Nello scontro altri tre cittadini cubani sono rimasti feriti.

A rendere ancora più terribile l'accaduto, il fatto che qualcuno avrebbe derubato i tre pratesi subito dopo l'incidente, portando via le loro borse e tutti gli oggetti di valore, compresi i documenti d'identità.
A Prato, in attesa di notizie, ci sono il fidanzato di Alice, i genitori di Massimiliano e i tanti loro amici, sconvolti dalla tragedia che ha distrutto una intera famiglia. Le salme di Alice e Mercedes sono attese per mercoledì a Prato.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  14.01.2022 h 10:53

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.