16.09.2021 h 18:00 commenti

Torna "A spasso con l'Oste", in forma ridotta e con tutte le misure anti Covid

A causa del maltempo, manifestazione spostata a martedì 21 settembre dalle ore 20 alle 24 con degustazioni, musica e negozi aperti. Si entra solo con il green pass ma è possibile effettuare il tampone rapido con rilascio della certificazione verde direttamente all'ingresso
Torna "A spasso con l'Oste", in forma ridotta e con tutte le misure anti Covid
Una immagine delle precedenti edizioni
 Il Comune di Montemurlo e il Comitato Noi Insieme hanno deciso di annullare a causa del maltempo la serata di festa negozi aperti, musica e cene in piazza di "A spasso con l'Oste" in programma stasera dalle ore 20 alle 24 a Oste. La manifestazione sarà recuperata domani 21 settembre con gli stessi orari modalità.
 “A spasso con l'Oste” torna con una “limited edition” nel rispetto della normativa anti – Covid. Una ripartenza carica di speranze e aspettative, un'occasione preziosa per incontrarsi dopo lunghi mesi di isolamento, ma sempre in piena sicurezza.
"Oste ritorna ad essere il cuore della vita sociale della comunità. - sottolineano il sindaco Simone Calamai e l'assessore alla promozione del territorio, Giuseppe Forastiero - Una manifestazione per ripartire e per dare ossigeno al mondo del commercio e della ristorazione così messi a dura prova dalla pandemia. Una festa con specifiche limitazioni per tutelare la salute collettiva e allo stesso tempo per ritornare a far vivere la socialità".
Meno espositori (56 rispetto all'ottantina delle edizioni pre - pandemia) ma la stessa voglia di stare insieme. Dopo un anno di stop, dunque, a Oste va finalmente di nuovo in scena la serata più amata, dedicata alla socialità, alle degustazione e al buon cibo, alla musica. Una manifestazione, giunta quest'anno alla sedicesima edizione, con limitazioni ma che propone la stessa formula di sempre: dalle ore 20 alle 24 lungo il percorso di oltre un chilometro - via Oste, via Venezia, via Scarpettini e via Treviso- i visitatori troveranno negozi aperti, sei punti musica, ristoranti e punti degustazione.
"Sara un'edizione in forma ridotta ma in piena sicurezza con la quale speriamo di ritornare ad un minimo di normalità. - spiega il presidente del Comitato Noi Insieme, Lorenzo Scrozzo – Invito tutti a partecipare con serenità e a osservare le regole stabilite per garantire la salute di tutti".
Il Comune di Montemurlo, insieme agli organizzatori, Il Comitato “Noi Insieme” e la collaborazione della Pro-loco Montemurlo, però, ha stabilito rigide regole a tutela della salute pubblica. Si entra solo con il green pass, non ci saranno varchi per il controllo ma durante la serata potranno essere fatte verifiche a campione. Chi non avesse fatto la vaccinazione (l'obbligo sussiste dai 12 anni in su) può effettuare un tampone rapido salivare direttamente all'ingresso della manifestazione nella postazione messa a disposizione dalla Misericordia in via Scarpettini al costo di 9 euro; la postazione tamponi sarà attiva dalle ore 19,30 alle 22,30. Il tampone negativo consentirà il rilascio immediato di un certificato verde della durata di 48 ore.
Per tutta la durata della manifestazione, pur essendo all'aperto, sarà obbligatorio l'uso della mascherina. Il sindaco nei prossimi giorni firmerà una specifica ordinanza che, oltre a stabilire il divieto utilizzare bicchieri e bottiglie in vetro, lattine e altro materiale tagliente all'interno della manifestazione, impone di consumare cibo e bevande seduti ai tavoli predisposti dai vari stand gastronomici. Consentito l'asporto ma il consumo del cibo e bevande dovrà avvenire fuori dai limiti della manifestazione
Sono sei i punti musica che allieteranno la serata, “Live music” con Ikkasalini ( via Oste, 47), Musica con Cristiana ( via Oste, 120), Musica Live con Ilaria e Graziano ( via Oste, 148), A spasso... con la Musica, in collaborazione con l'associazione “Il villaggio” artisti e gruppi emergenti (via Venezia), The Unbalanced (via Scarpettini, 406), Som Studio Obbiettivo Musica ( piazza Amendola). Non sarà però possibile ballare, ma si potrà assistere alle esibizioni stando seduti e distanziati. Quest'anno, inoltre, non si potranno tenere le consuete esibizioni di palestre e scuole di ballo Le foto della serata saranno a cura di Stefano Nannucci.
 
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  16.09.2021 h 18:00

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.