11.01.2017 h 12:09 commenti

Tentano il furto di abiti ma vengono scoperti: in manette uno dei ladri

Movimentato episodio ieri sera in un negozio di abbigliamento di via Roma. L'uomo è stato bloccato da due dei commessi prima dell'arrivo dei carabinieri
Tentano il furto di abiti ma vengono scoperti: in manette uno dei ladri
Un marocchino è stato arrestato ieri sera 10 gennaio, intorno alle 2, dai carabinieri del Nucleo Radiomobile intervenuti in via Roma, in un negozio di abbigliamento, dove tre uomini hanno cercato di commettere un furto poi diventato rapina.
Secondo quanto appurato, i commessi del negozio si sono accorti di strani rumori che provenivano dai camerini, facendo pensare che si trattasse di qualcuno che stava cercando di rompere le placche antitaccheggio. Pochi istanti dopo, infatti, un uomo con in mano un giubbotto di quelli in vendita, è uscito correndo facendo perdere le proprie tracce. Intanto dai camerini erano uscite altre due persone e, mentre uno cercava di distrarla, l’altro è scappato con in mano proprio alcuni capi d’abbigliamento. Quest’ultimo però è stato inseguito e fermato da due dei commessi che sono riusciti a bloccarlo nonostante il ladro li colpisse con calci e pugni. Nel giro di poco, poi, sono arrivati i carabinieri che hanno arrestato lo straniero, irregolare e già denunciato a Prato per un furto commesso a dicembre.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.01.2017 h 12:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.