11.01.2022 h 12:39 commenti

Tenta di rubare nei garage di un condominio: subito bloccato e arrestato dai carabinieri

In manette un 35enne che ieri sera ha tentato il colpo in un palazzo di viale Galilei. I militari, che lo avevano controllato poco prima, erano rimasti in zona e sono entrati in a zione appena scattato l'allarme
Tenta di rubare nei garage di un condominio: subito bloccato e arrestato dai carabinieri
Un 35enne marocchino, con precedenti, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno bloccato, mentre scappava dopo aver tentato di commettere un furto nelle autorimesse di un condominio. L'uomo è stato preso dopo un breve inseguimento.
E' successo stanotte in viale Galilei. I militari della pattuglia avevano notato lo straniero, già conosciuto per i suoi precedenti, aggirarsi con fare sospetto tra i condomini. Lo avevano controllato ed erano quindi rimasti in zona pronti a intervenire in caso di bisogno. Circostanza che puntualmente si è verificata circa un'ora dopo, quando è arrivata la segnalazione di un condomino che aveva sentito infrangere la porta a vetri di accesso allo stabile.
Coordinati dalla centrale operativa, sono così entrati in azione sia i carabinieri della Stazione di Prato che quelli della Compagnia Intervento Operativo di Firenze.
Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo, dopo essere penetrato all’interno del palazzo, era andato senza indugio verso le autorimesse, forzando anche in questo caso il portone di accesso a comune con una  spranga di ferro che è stata poi trovata in suo possesso insieme a un cappellino di lana usato per travisarsi e guanti per non lasciare impronte. 
Il rumore di allarme lo ha costretto a desistere e scappare, ma è stato subito individuato e arrestato dai carabinieri che erano rimasti nei paraggi. Sarà processato domani 13 gennaio con rito per direttissima.  
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.01.2022 h 12:39

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.