12.02.2019 h 12:37 commenti

Tenta di rientrare nella struttura di accoglienza che lo ha allontanato e aggredisce i poliziotti, arrestato trentenne

Si tratta di un nigeriano già arrestato due settimane fa per fatti analoghi e allontanato dal Cas di via Roma perchè troppo aggressivo
Tenta di rientrare nella struttura di accoglienza che lo ha allontanato e aggredisce i poliziotti, arrestato trentenne
Voleva rientrare nella struttura per migranti da cui era stato allontanato perchè troppo aggressivo, il nigeriano di 30 anni arrestato dalla polizia per un nuovo episodio di violenza che ha portato anche al ferimento di un agente. E' successo ieri mattina, 11 febbraio al Cas di via Roma. L'africano era già stato arrestato due settimane fa per fatti analoghi e ieri è tornato alla carica.
Sul posto, oltre alla polizia, è intervenuto personale del 118 nel tentativo di calmarlo. Portato in questura, il giovane ha opposto resistenza ferendo a una mano un poliziotto che ha riportato una prognosi di 6 giorni. Ora il trentenne dovrà rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.02.2019 h 12:37

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.