28.10.2021 h 10:36 commenti

Tenta di prelevare soldi con bancomat rubati, arrestato un 48enne

E' successo nel pomeriggio di ieri a Viareggio. In manette un pratese che ora risulta residente a Massa. I poliziotti gli hanno trovato due tessere frutto di furti commessi in precedenza
Tenta di prelevare soldi con bancomat rubati, arrestato un 48enne
Un 48enne di Prato, ma ora residente a Massa, è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dai poliziotti del commissariato di Viareggio per utilizzo indebito di carte di credito.
L'uomo è stato notatonel pomeriggio di ieri 27 ottobre mentre, con il volto travisato, stava armeggiando vicino al bancomat in via Coppino in Darsena e hanno deciso di controllarlo. Il 48enne era intento a prelevare contante con un bancomat rilasciato dalla Cassa di Risparmio di Orvieto. Insospettiti dall’atteggiamento dell'uomo, e dalla provenienza della carta, i poliziotti hanno deciso di estendere il controllo e hanno trovato un’altra carta di credito intestata ad una persona residente a Pistoia, oltre a 750 euro in contanti che l'uomo aveva già prelevato. Non essendo in grado di giustificare il possesso delle due carte di pagamento, l’uomo è stato accompagnato negli uffici di polizia per ulteriori accertamenti. Eseguiti controlli approfonditi sulle carte gli agenti sono riusciti a risalire al proprietario, che ha denunciato di essere stato vittima di un furto sulla propria autovettura nella stessa mattinata. Il pratese è stato quindi arrestato.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  28.10.2021 h 10:36

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.