20.06.2022 h 16:15 commenti

Tappa pratese per il Gran premio dei piccoli, il circuito in piazza delle Carceri

Sabato prossimo un percorso dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni, prevista anche un'esibizione della Municipale. I piccoli piloti guideranno macchine a pedali in un tracciato con birilli e delimitato da transenne
Tappa pratese per il Gran premio dei piccoli, il circuito in piazza delle Carceri
Arriva a Prato sabato 25 giugno, dopo le tappe di Montemurlo e Vaiano, il Gran Premio dei Piccoli, la manifestazione che insegna ai bambini le buone pratiche stradali e la sicurezza stradale, assicurando loro di divertirsi. Il Mini GranPrix, organizzato da Arte Auto Prato, è una corsa non agonistica, su piste delimitate da apposite segnalazioni, tra automobiline a pedali guidate da giovani piloti, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni.
"I bambini ­- ha spiegato Tiziano Cherubini, vicepresidente di Arte Auto Prato, percorreranno 3 giri intorno alla piazza con delle macchinine a pedali sicure e testate. Prima di partire sarà loro spiegato il funzionamento della piccola automobile, dopodiché percorreranno un tracciato con birilli e delimitato da transenne".
Il circuito pratese si svolgerà in piazza Santa Maria delle Carceri dalle 16.30 fino alle 22. Ci si potrà iscrivere al Gran Premio sul luogo dell'evento oppure compilando e inviando via mail il modulo di iscrizione scaricabile su www.arteautoprato.it. In quest'ultimo caso, occorrerà inviare in allegato anche la liberatoria e la ricevuta di versamento della quota di 10 euro, completamente devoluti per opere solidali che garantirà l'accesso al Villaggio del Gran Premio per i familiari del piccolo pilota, l'accreditamento del bambino alle prove e alle corse, una merenda al Picnic Mobile. Inoltre, a tutti i giovani partecipanti sarà consegnata una licenza di pilota personalizzata e più gadget: un cappellino, una t-shirt, una medaglia e uno zainetto.
Alla manifestazione saranno presenti alcune unità della polizia Municipale che si esiberanno in una ginkana in moto e della Croce Rossa Italiana che affiancheranno i bambini nei corsi di primo soccorso e nei minicorsi di comportamento e sicurezza stradale.Sabato sarà anche l'occasione di presentare alla cittadinanzaTesla e Ritter i due nuovi cani dell'unità cinofila antidroga
"Continuiamo a dare rilievo a questo connubio che vede lavorare insieme il Comune e numerose associazioni per progetti che promuovono la sicurezza stradale - ha commentato l'assessore alla Mobilità Flora Leoni - L'obiettivo della manifestazione è infatti quello di lasciar sperimentare ai bambini dei percorsi rispettando le buone pratiche e comportamenti da tenere su strada".
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina web www.arteautoprato.it, oppure scrivere all'indirizzo info@arteautoprato.it 
 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  20.06.2022 h 16:15

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.