24.10.2020 h 12:50 commenti

Tamponi e test rapidi, assalto al portale unico regionale: quasi 4mila prenotazioni in un giorno

Ieri il boom di richieste che negli ultimi sette giorni sono state circa 18mila. Una procedura semplice che consente al cittadino di organizzare il proprio appuntamento. Referti visibili online con l'eccezione del test rapido il cui esito può essere visto solo dal pediatra
Tamponi e test rapidi, assalto al portale unico regionale: quasi 4mila prenotazioni in un giorno
Quasi quattromila prenotazioni, per la precisione 3.930, solo nella giornata di ieri, venerdì 23 ottobre. Un vero e proprio assalto al portale unico regionale per la prenotazione online dei tamponi e dei test rapidi per verificare la positività al coronavirus. Negli ultimi sette giorni sono stati circa 18mila le richieste nel territorio di riferimento della Asl Toscana centro. I cittadini si sono collegati al portale (https://prenotatampone.sanita.toscana.it/) e semplicemente inserendo codice fiscale, numero di telefono cellulare e numero di ricetta elettronica rilasciata dal medico di famiglia o dal pediatra, hanno potuto scegliere il punto drive through del quale servirsi per sottoporsi al test. Scelta del luogo ma anche dell'appuntamento: ogni cittadino, infatti, può indicare anche il giorno e l'orario. Una volta conclusa la procedura, arriva un sms che conferma l'appuntamento. A Prato i test rapidi e i tamponi si fanno al presidio Giovannini. Il referto lo si può poi consultare collegandosi al portale regionale ma, in questo caso, è necessaria la registrazione.
Per quanto riguarda i test rapidi, la Asl fa sapere che il referto può essere visto solo dal pediatra che poi provvederà a comunicare l'esito alla famiglia.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  24.10.2020 h 12:50

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.