21.06.2019 h 08:49 commenti

Spada non rientra al lavoro, Confcommercio: "Garanzia della terzietà rispetto alle forze politiche"

Il candidato sindaco del centrodestra alle ultime amministrative ha chiesto di proseguire il periodo di aspettativa per dedicarsi all'attività di consigliere comunale. L'associazione dei commercianti ha dato il via libera
Spada non rientra al lavoro, Confcommercio: "Garanzia della terzietà rispetto alle forze politiche"
Ha chiesto e ottenuto di poter proseguire il periodo di aspettativa così da dedicarsi a tempo pieno alla sua nuova attività di consigliere comunale. Daniele Spada, candidato sindaco per il centrodestra alle ultime elezioni amministrative, lascia per il momento il lavoro a Confcommercio. E' l'associazione a comunicarlo: “E' stata accettata la richiesta di Spada in quanto, seppur non sussista una formale incompatibilità di ruoli, Confcommercio è convinta che questa sia la soluzione più congrua per garantire la propria terzietà rispetto alle forze politiche”. Una scelta che mette al riparo sia Daniele Spada che Confcommercio Pistoia Prato da eventuali richiami all'opportunità rispetto alla discussione e al confronto politico.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  21.06.2019 h 08:49

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.