10.10.2015 h 12:44 commenti

Spaccio di droga fuori dalle scuole superiori di Prato. Maxi operazione della polizia: arrestato un diciassettenne

L'operazione è scattata prima del suono della prima campanella. Si tratta di un intervento programmato a seguito di alcune segnalazioni di intensa attività di spaccio nei pressi degli istituti superiori pratesi
Spaccio di droga fuori dalle scuole superiori di Prato. Maxi operazione della polizia: arrestato un diciassettenne
Ben sette equipaggi tra quelli della polizia di Prato e del reparto prevenzione crimine di Firenze sono stati impegnati ieri, venerdì 9 ottobre, in una maxi operazione di contrasto allo spaccio di droga fuori dagli istituti superiori di Prato. L'operazione,  su precise disposizioni del questore di Prato,  Filippo Cerulo, è scattata a seguito di segnalazioni di possibile attività di spaccio di droga all'esterno dei plessi scolastici nei momenti di uscita degli studenti. L'operazione è iniziata alle 7 di ieri mattina, già prima dell'inizio delle lezioni e ha portato anche all'arresto di un minorenne. Si tratta  di un diciassettenne pratese, incensurato, scoperto a spacciare hashish fuori dall'istutito Buzzi in viale della Repubblica. Il minore è stato fermato mentre tentava di contrattare con alcuni studenti la vendita della droga. Al momento del fermo gli agenti gli hanno sequestrato 5,72 grammi di hashish confezionata e pronta allo spaccio e 95 euro in banconote di piccolo taglio, probabilmente il provento della mattinata. Gli agenti hanno poi perquisito l'abitazione del minore trovando all'interno di un cassetto della scrivania nella sua camera altri 67,1 grammi sempre di hashish. La perquisizione è avvenuta sotto gli occhi del padre del giovane. Il 17enne è stato infine arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e l'autorità giudiziaria minorile ha disposto per lui il trattenimento coatto presso l'abitazione di residenza a disposizione della magistratura. La maxi operazione ha portato alla fine della mattinata all'identificazione di 39 persone. Fermato e segnalato alla prefettura anche un diciottenne albanese residente a Prato, trovato nei pressi del polo di via Reggiana con 1,02 grammi di hashish della quale ha ammesso l’uso personale.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.10.2015 h 12:44

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.