16.05.2018 h 14:36 commenti

Spaccio di cocaina e eroina, in poche ore finiscono in manette due persone

La sezione antidroga della Squadra mobile ha arrestato un trentenne e un trentaduenne, entrambi con precedenti. Il primo è stato bloccato subito dopo aver ceduto due dosi di cocaina ad un cliente, l'altro è stato fermato alla stazione centrale ma lo stupefacente è stato trovato nella sua abitazione di Montopoli Valdarno
Spaccio di cocaina e eroina, in poche ore finiscono in manette due persone
Ignaro della presenza di poliziotti della sezione antidroga, ha ceduto due dosi di cocaina ad un quarantaseienne ed è stato subito arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. In manette è finito un marocchino di 30 anni, irregolare e pregiudicato. Il blitz è scattato due giorni fa, lunedì 14 maggio, in via Palermo, al Soccorso. Spacciatore e cliente sono stati visti incontrarsi nei giardini di via Marx, incuranti della presenza di mamme e bambini, e poi spostarsi nella vicina via Palermo dove è avvenuto lo scambio droga-soldi. Il primo ad essere fermato è stato il cliente che ha subito ammesso di aver comprato la droga dal marocchino che nel giro di pochi minuti, quando era ancora in zona, è stato fermato e arrestato. Perquisito, è stato trovato con 70 euro, provento dell'attività di spaccio. Il denaro è stato sequestrato.
Nella mattina di ieri, martedì 15, è invece stato arrestato un nigeriano di 32 anni con precedenti, domiciliato a Montopoli Valdarno ma tutti i giorni in trasferta a Prato per rispettare l'obbligo di firma disposto alla polizia giudiziaria. Gli agenti lo hanno fermato appena sceso dal treno alla stazione centrale. L'uomo ha tentato la fuga ma è stato bloccato e controllato. La perquisizione non ha dato nessun risultato ma la droga è stata trovata nell'abitazione di Montopoli da altro personale della questura nel frattempo intervenuto per approfondire il controllo. Sequestrati 45 grammi di eroina.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  16.05.2018 h 14:36

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.