13.11.2017 h 11:33 commenti

Spacca con un tombino la vetrata della farmacia e ruba la cassa: subito preso

In manette un ladro che questa notte ha tentato il colpo ai danni della Farmacia Pittei
Le immagini del ladro in azione
Ha messo a segno un furto con spaccata ai danni della farmacia Pittei in via del Purgatorio ma è stato sorpreso nel giro di poco dalla polizia e arrestato. In manette è finito un italiano, mentre le altre due persone che erano con lui sono state semplicemente identificate dalla polizia ma poi rilasciate.
Il furto è avvenuto questa notte 13 novembre. Il ladro, poco dopo mezzanotte, ha usato un tombino per sfondare la vetrina. Poi, una volta all'interno, si è diretto verso la cassa e ha portato via la cassetta metallica con i soldi.

Ha agito nel giro di pochissimi attimi e poi è fuggito, forse con l'intento di aprire in un luogo più appartato la cassetta. A tradirlo, però, sono stati sia l'abbigliamento sia un anello e un tatuaggio, evidenziati bene dalle immagini delle telecamere di sicurezza. Grazie a quelli i poliziotti lo hanno rintracciato poco lontano con ancora la cassetta contenente 95 euro in contanti. L'uomo, pratese di 31 anni e già pregiudicato, è stato arrestato per furto. Aveva anche alcune ferite superficiali che si era procurato sfondando la vetrina.
Solo identificate le altre due persone che erano con lui, visto che dalle immagini delle telecamere sembra che il 31enne abbia agito da solo.

 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  13.11.2017 h 11:33

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.