13.09.2021 h 09:09 commenti

Sostegni economici alle famiglie per l'emergenza Covid, contributi straordinari per bollette e affitto

Il Comune di Montemurlo stanzia ulteriori risorse per aiutare i nuclei familiari in difficoltà. Per presentare le domande c'è tempo fino al 4 ottobre
Sostegni economici alle famiglie per l'emergenza Covid, contributi straordinari per bollette e affitto
Il Comune di Montemurlo continua a sostenere le famiglie in difficoltà economica a causa degli effetti dell’emergenza Covid - 19. Dopo aver provveduto a quattro erogazioni di buoni spesa, l'amministrazione comunale ha deciso di destinare i circa 70 mila euro di fondi residui per la solidarietà alimentare, alle famiglie per aiutarle nel pagamento di utenze domestiche, quali luce, acqua o gas (linea di intervento 1) oppure, a loro scelta, del canone di locazione dell’immobile presso il quale risiedono (linea di intervento 2). Per presentare domanda c'è tempo dal giorno mercoledì 15 settembre e fino al giorno lunedì 4 ottobre 2021 alle ore 13. La domanda deve essere presentata dall'intestatario dell'utenza o del contratto di locazione scegliendo una delle due linee di intervento. « Il Comune ha deciso di promuovere, dopo i buoni spesa, nuove misure di sostegno per le famiglie in difficoltà economica. - spiegano il sindaco Simone Calamai e l'assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti – Si tratta di azioni di grande valore, che mirano a dare un sostegno economico immediato a chi si è trovato ad affrontare una consistente diminuzione del proprio reddito. Si può presentare richiesta solo per una delle due linee di intervento, utenze o affitto. Per il Comune di Montemurlo è comunque fondamentale arrivare quanto prima al superamento di questa situazione di crisi e promuovere quelle condizioni economiche che permettano alle persone di rialzarsi attraverso un lavoro stabile che garantisca loro stabilità e sicurezza. In questo senso saranno fondamentali le risorse del Pnrr, piano nazionale di ripresa e resilienza»
CONTRIBUTI - Per la linea di intervento 1 (bonus utenze domestiche) è previsto il rimborso del pagamento di una sola tipologia di utenza domestica a scelta fra luce, acqua o gas. Il contributo erogato è pari all’importo totale delle bollette pagate nel periodo ricompreso tra il mese di gennaio 2021 e il mese di settembre 2021 fino a un massimo di 300 euro e verrà erogato direttamente al richiedente tramite bonifico bancario secondo le modalità che saranno indicate nella domanda. Per la linea di intervento 2 (bonus affitto) è previsto un contributo pari al 10% del canone di locazione annuale previsto nel contratto fino a un massimo di 600 euro e sarà erogato direttamente al proprietario dell’immobile.
Per accedere ai contributi i cittadini interessati devono presentare domanda tramite l’apposito modulo, scaricabile da mercoledì 15 settembre dal sito del Comune (www.comune.montemurlo.po.it). Tra i requisiti è necessario essere cittadino italiano o dell’Unione Europea o cittadino extracomunitario regolarmente soggiornante sul territorio nazionale;essere residente nel Comune di Montemurlo ed essere in possesso di un’attestazione Isee, ordinario o corrente, in corso di validità, il cui valore non sia superiore a euro 12 mila euro. Inoltre è necessario dimostrare che la situazione di difficoltà economica sia stata determinata dal Covid ( aver perso il lavoro/mancato rinnovo contratti a termine;consistente riduzione dell’orario di lavoro -almeno il 30%-; cassa integrazione o altre misure similari, per almeno tre mensilità; chiusura o sospensione dell’attività commerciale, artigianale, libero professionale a motivo delle misure restrittive per il contenimento dei contagi; aver attivato servizi a pagamento per assistenza domiciliare di persone fragili causa chiusura centri diurni o progetti personalizzati a domicilio es. assistenti familiari).
La domanda, redatta sull'apposito modulo scaricabile dal sito www.comune.montemurlo.po.it, deve essere presentata all’ufficio protocollo del Comune, in modalità telematica all'indirizzo protocollo@comune.montemurlo.po.it, allegando il modulo e la documentazione richiesta ed indicando nell'oggetto “Domanda bonus affitto / utenze domestiche COVID + nome e cognome". Il modulo deve essere sottoscritto ed alla domanda deve essere accompagnato un documento di identità valido. La domanda può essere presentata anche tramite sottoscrizione digitale del modulo, nel qual caso non è necessario l'invio del documento di identità, oppure tramite pec personale all'indirizzo:comune.montemurlo@postacert.toscana.it. Solo ed esclusivamente in caso di impossibilità all’utilizzo della forma telematica, sarà possibile presentare la domanda personalmente presso l’ufficio politiche sociali (piazza Don Milani 2), previo appuntamento telefonico da fissare chiamando i numeri 0574 558524 - 0574 558556 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13. Le domande devono essere presentate entro il 4 ottobre ore 13.
 
 
Edizioni locali collegate:  Montemurlo

Data della notizia:  13.09.2021 h 09:09

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.