12.02.2020 h 12:04 commenti

Sosta selvaggia alle Fontanelle, il bus scolastico resta bloccato e i ragazzi non riescono a raggiungere la scuola

Le famiglie lamentano i disagi e Cap conferma: negli ultimi giorni è successo già due volte. Il punto critico tra via Soffici e via de Castellani e poi all'intersezione con via Roma. Le auto parcheggiate in divieto impediscono la manovra
Sosta selvaggia alle Fontanelle, il bus scolastico resta bloccato e i ragazzi non riescono a raggiungere la scuola
Emergenza sosta selvaggia alle Fontanelle. A farne le spese, negli ultimi tempi, sono soprattutto i ragazzi che utilizzano il bus scolastico per andare a lezione. Purtroppo capita sempre più spesso che il mezzo della Cap rimanga bloccato a causa dell'inciviltà degli automobilisti. Con il risultato che gli studenti o arrivano tardi a scuola o sono costretti a scendere dal mezzo e utilizzare altri modi per recarsi a scuola.
la Cap conferma le lamentele delle famiglie. Negli ultimi giorni, ad esempio, è già successo due volte che il bus sia rimasto bloccato. I punti critico per la sosta selvaggia sono in particolare tra via Soffici e via de Castellani o tra la stessa via de Castellani e via Roma. Incivili lasciano l'auto in sosta nonostante i paletti e le segnaletiche che vengono puntualmente ignorate. L'autobus non riesce a fare manovra e i ragazzi sono costretti a lasciare il mezzo e cercare soluzioni alternative per arrivare a scuola.
La Cap ha già segnalato il problema alla polizia municipale. Non è escluso che venga adottato un percorso come quello in viale della Repubblica dove un analogo problema di sosta selvaggia rendeva difficile e pericoloso il servizio scolastico per Buzzi e Cironi. In quel caso è scattato un piano di multe e rimozioni forzate.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.02.2020 h 12:04

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.