10.11.2018 h 08:59 commenti

Sorpreso a spacciare nei giardini di via Pini: ferisce un carabiniere cercando di scappare

In manette è finito un pusher nigeriano che stava cedendo due dosi di eroina a un giovane italiano. Nei giorni scorsi è nato un comitato di mamme proprio per denunciare l'escalation dello spaccio nella zona
Sorpreso a spacciare nei giardini di via Pini: ferisce un carabiniere cercando di scappare
E’ arrivata a stretto giro di posta la risposta delle forze dell'ordine all'appello del comitato delle “mamme di via Pini” che nei giorni scorsi, attraverso Notizie di Prato, avevano lanciato l'allarme per il diffondersi del fenomeno dello spaccio nella zona della Resurrezione (LEGGI).
Nella tarda serata di ieri, 9 novembre, i militari dell’Arma di Prato con i colleghi di Montemurlo sono intervenuti proprio nei giardini di via Pini. I carabinieri hanno sorpreso uno spacciatore nigeriano mentre cedeva due dosi di eroina ad un giovane italiano. Il pusher, che nel tentativo di opporsi al controllo ha spinto uno dei militari ferendolo e facendolo cadere per terra, è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti mentre l’italiano è stato segnalato alla Prefettura di Prato quale assuntore di droga.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.11.2018 h 08:59

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.