11.02.2019 h 11:11 commenti

Sorpreso a rubare alla Coop, aggredisce l'addetto della sicurezza. In tasca aveva 1.100 euro: "Non volevo fare la fila"

E' successo nella serata di sabato quando un uomo è stato fermato con la merce nascosta addosso. Sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato il ladro
Sorpreso a rubare alla Coop, aggredisce l'addetto della sicurezza. In tasca aveva 1.100 euro: "Non volevo fare la fila"
Quando si è accorto di essere stato scoperto ha scaraventato addosso agli addetti alla sicurezza la merce che aveva trafugato poco prima ed ha usato violenza contro l’addetto alla sicurezza. Per questi motivi un georgiano è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di rapina impropria. La cosa incredibile è che in tasca l'uomo aveva 1.100 euro in contanti: "Non avevo voglia di fare la fila alla cassa" si è giustificato con i militari.
E' successo nella serata sabato 9 febbraio al supermercato Coop di via Valentini. Lo straniero era stato fermato dagli addetti alla sicurezza che lo avevano sorpreso con alcuni articoli occultatati nei vestiti. Sono stati quindi chiamati i carabinieri, ma il georgiano, vistosi scoperto, ha tentato di scappare e ha ingaggiato una colluttazione con l’addetto alla sicurezza. Nel frattempo sono arrivati i militari del Nucleo Radiomobile che sono riusciti a bloccare l’autore del reato.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.02.2019 h 11:11

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.