11.10.2021 h 14:15 commenti

Sorpreso a rubare all'interno di una ditta edile, denunciato per furto

E' successo sabato pomeriggio nella zona est della città. Nello zaino dell'uomo c'era anche della droga e gli attrezzi da scasso
Sorpreso a rubare all'interno di una ditta edile, denunciato per furto
Un 47enne italiano è stato denunciato per furto dopo essere stato sorpreso all'interno di una ditta edile nella zona est di Prato sabato pomeriggio, 9 ottobre. 
A segnalare la presenza dell'uomo all'interno dell'azienda, che in passato ha già subito il furto di 10mila euro di laterizi, alcuni dipendenti. L'intervento è stato immediato perché la volante si trovava nelle vicinanze per il controllo del territorio. Il 47enne, conosciuto alle forze dell'ordine perchè responsabile di numerosi reati di furto, non ha saputo dare spiegazioni della propria presenza all'interno del deposito e in più nel suo zaino sono stati trovati materiali edili appena sottratti alla ditta, tablet, telefono, pc portatile e carte di credito intestate a terze persone, un involucro termosaldato contenente cocaina e tutti gli attrezzi "del mestiere": tenaglie, pinze, scalpello e chiave inglese. L'uomo è stato quindi denunciato per furto e segnalato per possesso di droga per uso personale. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  11.10.2021 h 14:15

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.