10.07.2019 h 16:10 commenti

Sorpresi in auto con quattro dosi di eroina: inutile il tentativo di gettarla dal finestrino

I due spacciatori stazionavano nei pressi del parcheggio della stazione di Borgonuovo quando sono stati controllati dalla polizia
Sorpresi in auto con quattro dosi di eroina: inutile il tentativo di gettarla dal finestrino
Stazionavano in maniera sospetta nella zona del parcheggio della stazione di Borgonuovo, in via Timavo. Per questo motivo gli agenti di una Volante hanno deciso di controllare due cinesi che si trovavano all'interno di un'auto. All'avvicinarsi dei poliziotti, però, uno dei due ha gettato un involucro dal finestrino, sperando di non essere visto. La mossa, invece, è stata notata e all'interno del piccolo pacchetto è stata trovata una dose di eroina. A quel punto gli agenti hanno perquisito l'auto, trovando altre tre dosi nascoste nella cuffia della leva del cambio. I due cinesi, uno di 35 l'altro di 47 anni, entrambi regolari e domiciliati a Prato, sono stati quindi portati in questura e denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Complessivamente è stato sequestrato poco più di un grammo di eroina, oltre ad un flacone di metadone, nascosto nella bauliera, e 170 euro ritenuti provento di attività di spaccio.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.07.2019 h 16:10

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.