10.08.2018 h 12:46 commenti

Sorpresi a rubare nei negozi, nei guai una donna e due ragazzi di 17 anni

Una 38enne ha cercato di portare via capi di abbigliamento per 350 euro al Parco Prato. I due minorenni, invece, volevano rubare alcune bibite da un supermercato
Sorpresi a rubare nei negozi, nei guai una donna e due ragazzi di 17 anni
Doppio intervento delle Volanti, nella  giornata di ieri 9 agosto, per episodi di taccheggio nei negozi cittadini. Il primo è avvenuto alle 10 in via delle Pleiadi dove una donna albanese di 38 anni, residente a Prato e con precedenti, aveva rubato capi di abbigliamento per un valore di 350 euro. Il personale del negozio è riuscito a bloccare la ladra che è stata trattenuta fino all'arrivo dei poliziotti. La donna è stata quindi denunciata per furto con la merce restituita al legittimo proprietario.
Nel pomeriggio, invece, verso le 16.15 due ragazzi di 17 anni, entrambi dell'est Europa, hanno cercato di rubare alcune bibite in un supermercato di via Palermo. I due avevano nascosto le confezioni nello zaino ma sono stati bloccati quando hanno cercato di passare le barriere delle casse senza pagare. Anche in questo caso i due ladruncoli sono stati presi in consegna dai poliziotti che addosso ad uno di loro hanno anche trovato una minima quantità di hashish, costata al ragazzo la segnalazione in Prefettura. I due minorenni sono stati poi riaffidati ai genitori, fatti venire in Questura. Saranno denunciati per furto in caso di presentazione di querela da parte del responsabile del supermercato.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  10.08.2018 h 12:46

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.