12.01.2019 h 16:19 commenti

Sigilli ad un centro estetico abusivo, multata la titolare

Trasformato un appartamento di via Pistoiese in un salone di bellezza. Al momento dell' arrivo della Municipale la donna stava effettuando un trattamento con un elettrostimolatore
Sigilli ad un centro estetico abusivo, multata la titolare
Insospettiti dal continuo via vai all’interno di un appartamento di via Pistoiese, ieri pomeriggio 11 gennaio, gli agenti della Polizia Commerciale Amministativa e Anticontraffazione, hanno smascherato un estetista abusivo. A gestirlo una cittadina cinese di 49 anni che ha trasformato l’abitazione in un vero e proprio salone di bellezza con tanto di di attrezzatura e prodotti specifici utilizzati dai parrucchieri, oltre a cartelloni pubblicitari che reclamizzavano creme contro l’invecchiamento della pelle. La donna, al momento dell’arrivo della Municipale, stava eseguendo un trattamento di bellezza a una cliente utilizzando un elettrostimolatore elettrico.

All’estetista abusiva sono stati contestate una serie di violazioni amministrative per un totale di quattromila euro, in quanto esercitava senza titolo e in mancanza dei requisiti professionali. L'attività è stata sequestrata. La titolare sarà oggetto di ulteriori accertamenti dal punto di vista fiscale.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  12.01.2019 h 16:19

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 
 

Digitare almeno 3 caratteri.