13.07.2018 h 18:55 commenti

Si sente male all'interno dell'impianto di Baciacavallo, 60enne soccorso con l'elicottero Pegaso

L'uomo ha avuto un malore mentre si trovava nell'area delle macchinette del caffè. Portato d'urgenza a Careggi in arresto cadiocircolatorio
Si sente male all'interno dell'impianto di Baciacavallo, 60enne soccorso con l'elicottero Pegaso
Si è accasciato a terra davanti alla macchinetta del caffè, colpito con tutta probabilità da un infarto. La vittima è un 60enne che verso le 15.45 di oggi, 13 luglio, si trovava nell'area del depuratore di Baciacavallo. I soccorsi sono scattati immediatamente e il 118 ha subito inviato un'ambulanza in codice rosso. Poi, vista la gravità delle condizioni, è stato fatto atterrare l'elicottero Pegaso nel vicino campo di calcio di Paperino e lo sfortunato lavoratore è stato portato d'urgenza a Careggi dove è arrivato privo di coscienza e in arresto cardiocircolatorio. 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i tecnici del Dipartimento della Prevenzione dell'Asl che hanno subito fatto gli accertamenti del caso. Da questi sembrerebbe da escludere che si tratti di un infortunio sul lavoro. Il 60enne si è sentito male mentre non stava svolgendo nessuna attività particolare.
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  13.07.2018 h 18:55

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.