01.08.2020 h 14:12 commenti

Si nasconde in un edificio abbandonato per evitare il carcere ma la polizia lo scopre

Il controllo è scattato ieri pomeriggio all'estrema periferia est della città. La magistratura ha emesso un ordine di carcerazione come aggravamento della precedente misura a cui era sottoposto per reati di droga
Si nasconde in un edificio abbandonato per evitare il carcere ma la polizia lo scopre
Si nascondeva in un edificio diroccato all'estrema periferia est della città, tra via Ferrucci e via dei Confini, per sfuggire al carcere, ma ieri, 31 luglio, è stato scoperto dalla polizia di Prato che lo ha accompagnato alla Dogaia. Protagonista un 34enne pregiudicato marocchino, ben noto alle forze dell'ordine e senza fissa dimora.
Proprio ieri la Corte d'Appello di Firenze ha emesso un ordine di carcerazione in applicazione della misura di custodia cautelare in carcere quale aggravamento dell'obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria a cui era sottoposto in relazione alla condanna in primo grado a un anno di reclusione per spaccio di droga. Il nordafricano è stato sottoposto a controllo ieri pomeriggio e dalla verifica nella banca dati, sono emerse le nuove disposizioni della magistratura che sono state immediatamente eseguite. 
 
Edizioni locali collegate:  Prato

Data della notizia:  01.08.2020 h 14:12

 
  • Share
  •  
 
 
 
comments powered by Disqus
 

Digitare almeno 3 caratteri.